Ferrari 641 – 1990

Quando il disegno industriale incontra l’arte contemporanea.

Pochi sanno che la Ferrari 641, meglio conosciuta come F1-90, oltre ad essere l’auto da corsa che consegnò alla Ferrari la vittoria numero 100 in formula uno grazie al pilota Alain Prost, è anche stata la sola auto da corsa ad essere diventata parte della galleria permanente di arte contemporanea del MOMA di New York. Il suo design è infatti pulito ed elegante e ricorda la forma di un violino.
Questa Ferrari fu costruita per la stagione del 1990 e fu pilotata dai piloti Prost e Mansell. Fu anche la prima monoposto di formula 1 a debuttare con un cambio semi automatico controllato direttamente da dietro al volante.

Anno2020Descrizioneillustrazione della Ferrari 641.TecnicaScansione di bozzetto a matita e rendering digitale leggero

Preferenze Privacy